I consigli per l’inverno di SOCAR

Con i nostri consigli affronterete in maniera ottimale l’inverno. Vi auguriamo un buon viaggio durante la stagione più fredda dell’anno.

  • Mantenete le distanze
  • Controllate il battistrada
  • Tenete sempre la visuale libera
  • Sbrinate i vetri
  • Esercitatevi con il montaggio delle catene da neve
  • Controllate la pressione degli pneumatici
  • Sostituite tempestivamente gli pneumatici invernali
  • Migliorate le vostre capacità di guida

In caso di strade innevate potreste vedere le luci di stop delle macchine che vi precedono da molto, molto vicino. Per poter avere il tempo di reagire ed evitare di sbandare in queste condizioni, aumentate di cinque volte la distanza dal veicolo che vi precede e riducete la velocità.

Lo sapevate che la Elvezia sulla moneta da due franchi è una formidabile professionista delle gomme? Può controllare in un batter d’occhio se lo spessore del battistrada dei vostri pneumatici è ancora buono. Fate così: inserite una moneta da due franchi nel battistrada dello pneumatico. Se il piedistallo su cui poggiano i piedi di Elvezia rimane nascosto, lo spessore del battistrada va ancora bene per la stagione invernale.

Chi non ha pulito dal ghiaccio i vetri della propria auto, rischia di vedersi ripulito il portafoglio. Infatti, guidare con scarsa visuale può portare ad una multa fino a CHF 1000.– e al ritiro della licenza di condurre per minimo un mese. Multe di CHF 60.– fioccano, invece, per chi rimuove il ghiaccio con il motore acceso.

Qualora, per qualche misterioso motivo non doveste trovare per l’ennesima volta il raschiaghiaccio, vi consigliamo vivamente, anzi caldamente, il seguente trucchetto: versate dell’acqua tiepida (mai calda!) sul vetro. Anche aggiungere un po’ di aceto all’acqua serve a sciogliere il ghiaccio.

Esercitatevi con il montaggio delle catene da neve

Basta un minimo sgonfiamento per avere ben presto le gomme a terra. Con una pressione dell’aria scarsa, la guida diventa sempre più pericolosa e gli pneumatici si logorano prima. Per questo motivo, abbiate cura di controllare mensilmente la pressione dei vostri pneumatici, anche quella della ruota di scorta, e mantenetela sempre al livello indicato sul libretto d’uso.

Mandate in pensione per tempo i vostri pneumatici invernali, perché le loro proprietà non migliorano con il passar degli anni. Al contrario, la miscela delle gomme con il tempo si indurisce, diventando fragile, e tutte le caratteristiche di sicurezza dello pneumatico si deteriorano. Per questo, non usate pneumatici che hanno più di otto anni, anche quando lo spessore del loro battistrada è ancora buono.

Se uscite fuori strada al solo pensiero di una strada innevata, forse è il caso di frequentare un corso di guida. Sotto un istruttore esperto potete migliorare sensibilmente le vostre capacità al volante. Il Touring Club Svizzero offre corsi di guida invernali. Per saperne di più.

I consigli per l’inverno di SOCAR

In cooperazione con il Touring Club Svizzero.


SOCAR Card

Ordinate la SOCAR Card e fate un pieno di alta qualità.