Gas liquido

Con SOCAR Gas puntate su un’energia non solo pulita ed efficiente, ma anche dotata di standard qualitativi decisamente più elevati rispetto a quelli richiesti dalle correnti norme per questo prodotto. Il sistema di gestione certificato a norma ISO 9001:2015 (numero di registrazione SQS11215) garantisce un costante controllo di questa qualità. SOCAR offre ai propri clienti un servizi costantemente ad altissimo livello: a cominciare dall'assistenza tecnica, fornita da specialisti qualificati con esperienza locale e internazionale in tutti i campi. SOCAR Gas è la migliore scelta!

Il gas liquido (GPL, gas di petrolio liquefatti) è una miscela di propano e butano ricavata dal petrolio greggio. La sua lavorazione in raffineria consente di ottenere propano con un elevato grado di purezza e basso contenuto di piombo.

Il propano a norma DIN 51622 è una miscela di gas propano, propilene e butano, composta in larga prevalenza da propano. I convenzionali apparecchi a gas in commercio sono costruiti in modo tale da funzionare con tutte le possibili miscele prodotte in base a questa norma. SOCAR Gas vanta una purezza notevolmente superiore ed è quindi ideale per tutti gli impeghi.

Questi gas passano dallo stato naturale a quello liquido se sottoposti a una pressione superiore a quella ambientale. Negli appositi contenitori (bombole, cisterne), l’equilibro tra stato gassoso e liquido è determinato dalla temperatura: con l’innalzamento di quest’ultima aumenta la pressione, che per il normale propano in commercio si situa a circa 8,5 bar a 20° C.

Scoprite le caratteristiche del gas liquido e come utilizzarlo in tutta sicurezza. Gas liquido: come andare sul sicuro

Gas liquido: come andare sul sicuro
Scheda di sicurezza

Possibili impieghi

Le bombole e le cisterne di GPL sono pressurizzate e il gas fluisce senza alcuna energia ausiliaria verso il punto terminale in cui il consumatore desidera utilizzarlo. Per questo è particolarmente adatto per applicazioni all’aperto come il grill, il campeggio, la cucina in luoghi all’aperto o in rifugi di montagna. Nel settore artigianale o industriale viene impiegato per la saldatura, per trattamenti a fiamma viva, per lavori stradali o per l’asciugatura di costruzioni. Tipiche applicazioni del gas in cisterna sono il riscaldamento di ambienti e dell’acqua oppure la cogenerazione di energia in impianti termo-elettrici combinati.